Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

PROCLAMATO A MIRANDOLA IL LUTTO CITTADINO

PROCLAMATO A MIRANDOLA IL LUTTO CITTADINO
PROCLAMATO A MIRANDOLA IL LUTTO CITTADINO
PROCLAMATO A MIRANDOLA IL LUTTO CITTADINO

I nove Sindaci dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord (Camposanto, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, San Felice sul Panaro, San Possidonio e San Prospero) hanno proclamato, per mercoledì 22 maggio, il lutto cittadino per le vittime del tragico rogo di Mirandola.

In tutti gli edifici pubblici le bandiere saranno esposte a mezz’asta. Si invitano tutti i cittadini a osservare un minuto di silenzio alle ore 12, in segno di cordoglio. Il provvedimento è stato reso noto alla Prefettura e alla locale stazione dei Carabinieri e al Commissariato di Polizia. In segno di lutto i Sindaci chiedono ai candidati di sospendere oggi (21 maggio) le iniziative elettorali.