Salta al contenuto

COSAP fino al 2020

Canone occupazioni temporanee o permanenti di spazi e aree pubbliche


Al fine di salvaguardare il tessuto economico del Comune, con delibera di Consiglio Comunale n.38 del 15 giugno 2020, è stato esteso a tutto l’anno 2020 l’esonero dal pagamento della COSAP per le occupazioni permanenti e temporanee realizzate dalle attività economiche in sede fissa e agli ambulanti del mercato settimanale, ad esclusione delle occupazioni con cavi, condutture, impianti o con qualsiasi altro manufatto, da aziende di erogazione di pubblici servizi, di cui all’art. 17, comma 6, del regolamento COSAP.

Cosa serve

Si ricorda che in base all’art. 181 del DL 34/2020, come modificato dall'art. 109 del dl n. 104/2020, le occupazioni realizzate dai pubblici esercizi sono esentate ex lege dal 1° maggio al 31 dicembre 2020, mentre le occupazione realizzate dagli ambulanti sono esentate ex lege dal 1° marzo al 15 ottobre.

Pertanto, il Comune ha ampliato il periodo di esenzione rispetto a quanto previsto dall'art. 181 citato.

Nel caso in cui l'utente abbiamo pagato erroneamente la COSAP 2020, questa sarà rimborsa dal Comune previa presentazione di apposita istanza di rimborso. Nel caso in cui non sia presentato alcuna istanza di rimborso, l'importo pagato sarà comunque oggetto di compesanzione con quanto dovuto per il 2021.

Contatti

Allegati

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

10-05-2021 14:05